Indicazioni dall’IMO in merito ai nuovi requisiti per le certificazioni del personale marittimo

In occasione del 97° Comitato sulla Sicurezza Marittima, l’International Maritime Organization (IMO) ha approfondito alcune questioni problematiche in merito ai nuovi requisiti per le certificazioni del personale marittimo, derivanti dagli emendamenti (c.d. “Manila 2010”) alla Convenzione STCW che entreranno in vigore dall’1 gennaio 2017. Al fine di garantire il corretto adeguamento dei diversi Stati alle nuove regole, l’IMO raccomanda alle Autorità nazionali deputate alle procedure PSC (Port State Control) di adottare, quanto meno fino all’1 luglio 2017, un approccio pratico e flessibile nella valutazione della rispondenza delle certificazioni statali alle modifiche introdotte con gli emendamenti Manila.