Nuova BIMCO Law and Arbitration Clause 2020

Il 21 settembre 2020 BIMCO ha adottato una nuova clausola arbitrale. Diversi aspetti sono armonizzati dalla nuova clausola, come la scelta del foro, la legge applicabile e tutti i termini applicabili in conformità con l’associazione arbitrale scelta. Uno dei cambiamenti chiave più importante riguarda gli avvisi di avvio del procedimento e la nomina degli arbitri. La nuova Clausola compromissoria affronta tali questioni con una disposizione che richiede alle parti contrattuali di identificare chiaramente il soggetto autorizzato a ricevere gli avvisi e le comunicazioni arbitrali.

Allegati

I contratti di noleggio nella nautica da diporto: le novità

A partire dal 1° novembre 2020, il luogo della prestazione dei servizi di locazione, noleggio e simili di imbarcazioni da diporto, a breve termine e non a breve termine, si considera al di fuori dell’Unione europea qualora, attraverso adeguati mezzi di prova, sia dimostrata l’effettiva utilizzazione e l’effettiva fruizione del servizio al di fuori dell’Unione stessa.

Allegati

L’impatto delle disposizioni del “Decreto Rilancio” e del “Decreto Agosto” per il settore del trasporto aereo

Questo contributo fornisce una breve disamina delle principali disposizioni introdotte dal Decreto Legge n. 34 del 19 maggio 2020 (il cosiddetto “Decreto Rilancio”) e dal Decreto Legge n. 104 del 14 agosto 2020 (il cosiddetto “Decreto Agosto”) e l’impatto di tali previsioni per il settore del trasporto aereo.

Allegati

Emergenza Covid-19 e autotrasporto

A seguito delle recenti misure introdotte con il D.L. n. 125/2020 e della consequenziale proroga dello stato di emergenza, è stata protratta l’efficacia delle prescrizioni di cui al dpcm 7 agosto 2020 per gli spostamenti del personale viaggiante e dell’equipaggio dei mezzi di trasporto.  Tali misure prevedono, al momento del proprio ingresso in Italia, la compilazione di un’autodichiarazione comprovante le esigenze lavorative, nonché la previa comunicazione al dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente in base al luogo di entrata.

Allegati

Il danno da “emotional distess”, crociere e Covid-19

L’emergenza epidemiologica da Covid-19 ha avuto un forte impatto sul settore dei trasporti crocieristici, sollevando diverse questioni giuridiche in materia di responsabilità da contagio. In particolare,  sulla risarcibilità del danno da “emotional distress” una recente pronuncia della Corte distrettuale degli Stati Uniti ha illustrato i criteri necessari per ammettere la risarcibilità di suddetto danno, richiedendo la sussistenza sia di un danno materiale sia di un rischio prossimo di tale danno.

Allegati

Panoramica commerciale e normativa sull’industria marittima italiana

Pietro Palandri e Marco Lopez de Gonzalo, soci dello Studio Legale Mordiglia, hanno contribuito alla pubblicazione di un importante capitolo della rivista “Shipping Law Review – Settima edizione” avente ad oggetto una panoramica dell’intero settore dell’industria marittima italiana, con approfondimenti specifici ai risvolti commerciali e normativi.

Allegati

La Corte di Giustizia Europea si pronuncia sulla nozione di datore di lavoro “effettivo” in materia di trasporto internazionale

Con una recente sentenza emessa lo scorso 16 luglio, la Corte di Giustizia Europea ha affermato che il datore di lavoro di un camionista internazionale a lunga percorrenza, ai sensi dei regolamenti n. 408/71 e n. 883/2004, è la società che si fa carico delle spese salari e che ha il diritto di licenziarlo, e non la società che ha formalmente stipulato il contratto di lavoro come datore lavoro.

Allegati