Il Senato approva la “legge SalvaMare”

L’11 maggio il Senato ha approvato in via definitiva il disegno di legge sulle “Disposizioni per il recupero dei rifiuti in mare e nelle acque interne per la promozione dell’economia circolare” («Legge SalvaMare»). Con la sua entrata in vigore, la legge consentirà ai pescatori che recuperino rifiuti in mare o nelle acque interne di trasportarli a terra, per poi conferirli gratuitamente presso apposite strutture di raccolta.

Allegati

Comitato ANIMP-Sezione Logistica, Trasporti e Spedizioni

Il 13 maggio, In occasione del Comitato ANIMP, Sezione Logistica, Trasporti e Spedizioni, Enrico Salvatico, Presidente della Sezione, è intervenuto con un approfondimento sulla recente riforma della disciplina codicistica del contratto di spedizione. Camilla Del Re ha invece fornito una panoramica sulle sanzioni europee contro la Russia e le loro implicazioni pratiche.

Union des Advocats Européens – incontro formativo “tutela dei passeggero per vie aeree e navigabili nell’ordinamento Europeo”

Filippo Pellerano è intervenuto all’incontro formativo organizzato dalla delegazione di Milano e Lombardia dell’ Union des Avocats Européens presso la Società del Giardino, a Milano. il suo intervento ha riguardato la tutela del passeggero nel trasporto marittimo con una particolare attenzione ai grandi sinistri marittimi sotto il profilo della gestione dei risarcimenti dei danni da morte e lesioni personali.

Applicabilità delle Hague-Visby rules all’armatore non vettore

Secondo una recente sentenza emessa dalla Corte d’Appello di Genova, il regime di responsabilità previsto dalle Regole dell’Aja-Visby è applicabile non solo a favore dell’armatore-vettore, ma anche a favore dell’armatore non vettore. Sul tema si veda l’articolo del nostro associate @Pietro Mordiglia pubblicato nell’ultima edizione della newsletter dell’International Maritime Law Seminar.

Allegati

Riciclaggio di navi: Decisione di esecuzione (UE) 2022/691 del 28 aprile 2022

Con decisione di esecuzione n. 691/2022 del 28 aprile 2022, pubblicata in GU dell’Unione Europea il 2 maggio 2022, la Commissione Europea ha modificato la decisione di esecuzione 2323/2016 che istituisce l’elenco europeo degli impianti di riciclaggio delle navi a norma del regolamento (UE) n. 1257/2013.

Corte di Giustizia dell’Unione Europea: il principio di proporzionalità delle sanzioni

In una recente pronuncia, La Corte di Giustizia è intervenuta sul tema del distacco dei lavoratori nell’ambito di una prestazione di servizi, riconfermando la rilevanza del principio generale di proporzionalità delle sanzioni. Secondo la Corte, lo stesso principio, seppur contenuto in una Direttiva, ha effetto diretto e può quindi essere invocato dai singoli dinanzi ai giudici nazionali qualora uno Stato membro lo abbia recepito in modo non corretto o abbia omesso di recepirlo.

Allegati

Le recenti modifiche all’Allegato VI della Convenzione MARPOL in tema di procedure di campionamento e verifica del tenore di zolfo nei combustibili per uso marittimo

A partire dal 1° Aprile 2022 sono entrati in vigore gli emendamenti all’Allegato VI della Convenzione MARPOL in tema di procedure di campionamento e verifica del tenore di zolfo dell’olio combustibile. Tali emendamenti definiscono tre diverse tipologie di campionamento dell’olio combustibile, da coordinare con le linee guide IMO che assicurano una procedura uniforme di campionamento.

Allegati

Esenzione IVA sui trasporti internazionali

Con Circolare n.5/E del 25 febbraio 2022 l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che le prestazioni di trasporto internazionale sono imponibili ai fini IVA se rese a soggetti diversi dall’esportatore, dal titolare del regime di transito, dall’importatore, dal destinatario dei beni e dai soggetti che rendano i servizi di cui al n. 4 dell’art. 9, primo comma, del DPR n.633/72.

Allegati